BOOK COLLECTION

Book collection
Portale di diffusione del libro
Title
Vai ai contenuti
Book collection è il nuovo grande portale letterario dove potrai trovare tante novità editoriali, essere informato sugli eventi del settore e su importanti concorsi letterari.
I freschi di stampa
Le novità
La storia
«Questo libro nasce da una domanda che non si può più ignorare: potremo tornare al livello di benessere che abbiamo raggiunto e mantenere i diritti che consideriamo acquisiti se tutto il peso poggia sulle spalle di pochi? Se sono così tanti gli italiani che non lavorano, se sono così tanti quelli che lavorano ma non pagano le tasse, potremo mai salvarci?»
In Italia vivere sulle spalle degli altri è piuttosto semplice. Sono moltissimi quelli che scelgono di non lavorare, oppure di farlo ma senza dichiararlo.
Sono quelli che non fanno mai la loro parte, che alzano le mani quando c'è da saldare i conti. Sanità, scuole, pensioni: per loro è tutto gratis. Bonus, aiuti e sgravi fiscali" .
Il libro
Troverete in questo libellum alcune pillole di conversazioni, alla ricerca di una ipotetica essenza nascosta da far affiorare; auguro una lettura disincantata e divertente.
 
Nessun intento ambizioso: semplici domande e risposte, sotto forma di chiacchierate a due voci, che provano a riassumere che cosa ogni diverso incontro fatto - in un certo momento temporale - ha lasciato ad una giornalista come me, curiosa di sentimenti e sfaccettature umane.
 
Sono concentrati di dialoghi che ho raccolto in poco più di un anno di viaggio, terminato all’alba del 2022... .
 
 

La storia
 ...Joseph è un figlio della guerra nato nel 1940 in un Lebersborn dislocato in Norvegia, da padre tedesco e madre norvegese. Per lui come per altri suoi coetanei era stato pianificato un futuro luminoso dai contorni dorati. Finita la guerra però il destino stravolge decisamente le regole del gioco, trascinando un’intera generazione di malcapitati, attraverso un percorso tortuoso, intriso di angoscia e sofferenza, in grado di mostrare il volto oscuro di un’umanità perduta. Tra miseria e desolazione spuntano Erik, divenuto l’amico del cuore ed Hellen, una splendida bambina che il protagonista conosce fin dalla prima infanzia e che ritrova dopo diversi anni, insieme cercheranno di cambiare le sorti di un’esistenza destinata all’oblìo.

La storia
Ottobre 2020: per la prima volta nella storia della magistratura un ex membro del Csm viene radiato dall’ordine giudiziario. Chi è Luca Palamara? Una carriera brillante avviata con la presidenza dell’Associazione nazionale magistrati a trentanove anni. A quarantacinque viene eletto nel Consiglio superiore della magistratura e, alla guida della corrente di centro, Unità per la Costituzione, contribuisce a determinare le decisioni dell’organo di autogoverno dei giudici. A fine maggio 2019, accusato di rapporti indebiti con imprenditori e politici e di aver lavorato illecitamente per orientare incarichi e nomine, diventa l’emblema del malcostume giudiziario.
La storia
Ilda è una bambina nata alla fine degli anni quaranta, che all’età di nove anni, viene costretta a portare il peso di un segreto terribile per i costumi e le convenzioni dell’epoca.
Plagiata dalla madre, sarà costretta ad umiliare se stessa per non gettare la famiglia nell’onta del disonore svelando l’amara verità.
Tra avvenimenti dolorosi e colpi di scena la protagonista viene travolta in un susseguirsi di avvenimenti dolorosi che segneranno per sempre la propria esistenza.
 
 
 

La storia
Due giovani innamorati si recano a Villa del Querceto, un antico casale posto nel Valdarno ai margini di un paese popolato da poche anime, per trascorrervi il fine settimana. Lei aspetta un bambino e il suo compagno sembra volersi rimettere a quanto deciderà, rispettandone la scelta, qualunque essa sia.
Improvvisamente la storia prende una piega inaspettata, la ragazza infatti scompare dopo una passeggiata nel bosco e tutto lascia pensare che il padrone di casa si sia macchiato di un terribile delitto.
L'antico casale è l'unico vero testimone di quanto accaduto.
Le indagini degli inquirenti, le preoccupazioni dei familiari, la risolutezza del fratello del protagonista e i  fantasmi di storie appartenenti a un passato non troppo remoto, accompagneranno il lettore in un vortice di colpi di scena con un finale fuori da ogni previsione.

 
 
 

 
 
La storia
Matteo Falco è un penalista che si trova ad assistere Vito Rocco, imputato del più aberrante dei crimini per aver commesso una violenza sessuale su una bambina di 10 anni.
Il protagonista non perde occasione per ribadire che gli avvocati rappresentano la categoria che tutela i più deboli, coloro che non rivendicano il diritto di essere tutelati ma il dovere di tutelare gli altri per il vantaggio di tutti.
Vito Rocco, per certi aspetti è un uomo sicuro di sé, capace di gestire una relazione clandestina con una vicina di casa sotto gli occhi della moglie, uomo spavaldo e certo di poter dimostrare la falsità delle accuse a suo carico. Entrambi si ritroveranno legati l'un l'altro per risolvere una vicenda intricata dai risvolti inquietanti.

 
 
La storia
Alessandro è un architetto di successo che vive in una città del nord Italia. Concentrato solo sul lavoro e sulle proprie ambizioni, persegue una filosofia di vita pragmatica e un po’ cinica. Folgorato a quindici anni dalla foto simbolo della guerra del Vietnam, si appassiona alla fotografia che considera strumento di testimonianza e di denuncia sociale. La delusione di aver dovuto rinunciare al suo sogno - la fotografia di reportage - per intraprendere la strada più saggia di una laurea e di un lavoro “sicuro”, lo porta ad una progressiva chiusura in sé stesso, sviluppando nel contempo una sfiducia generalizzata nei confronti delle persone e della vita stessa.
 L’incontro fortuito con Petra, avrà un effetto destabilizzante e metterà a nudo l’insoddisfazione di Alessandro.
 La loro amicizia sarà per lui una boccata di aria fresca e innescherà la scintilla del cambiamento.
 

La storia
Lilyth è una ragazza alla quale il passato non corrisponde a quello che lei ricorda: attraverso alcuni flashback di Tristan suo fratello, vengono svelati retroscena e segreti che le sono stati celati, a partire dall’incendio del 2012, in cui i genitori hanno trovato la morte.
 
La tragedia non è stata generata da cause naturali, a provocarla sono state due enigmatiche figure, Alosyus e Mikaela.
 
Alla festa del diciottesimo compleanno di Tristan, i due fratelli, e Sophie, migliore amica di Lilith, subiscono un’aggressione destinata a stravolgere la loro esistenza.
 
I ragazzi si ritrovano così costretti a rinnegare tutto ciò in cui credono, ad agire senza riuscire più a discernere nettamente il bene dal male, superando ogni limite e convenzione. Catapultati in una missione rocambolesca dai contorni inquietanti.
 
 
 
La storia
..."L’Italia, al pari della Grecia e dell’Europa, come l’Occidente tutto, hanno un bisogno disperato di nuovi “giganti” o, quantomeno, di solide guide, di uomini e donne animati da passioni e visioni, in grado di affrontare le sfide che abbiamo davanti e che minano parte delle fondamenta della pace fin qui conosciuta. La crisi identitaria e progettuale che viviamo sono le cause primarie di quella economica e politica.
Non si può rispondere alle seconde se non si affrontano le prime, se non disponiamo di consapevolezza e se non ci dotiamo di utili strumenti di lavoro come sono, da sempre, la conoscenza del passato e dei suoi protagonisti. Ecco, mi piace pensare a questa pubblicazione come un mezzo per i giovani e i meno giovani, per governanti e governati, affinché sappiano guardare con interesse al nostro passato non solo per rinvenire le radici di ciò che fu, ma per raccogliere i semi di ciò che potrà essere."
dalla prefazione di Stefania Craxi
 
La storia
“...Ero come una farfalla nata in gabbia che, abituata a quel tipo di realtà, non sente il bisogno di volare.
Procida è un’ isola campana avvolta dal rumore del mare incessante e misterioso.
Da quando sono nata mi sono lasciata travolgere dal sole, dall’odore salmastro dell’acqua, dal rumore d el vento…eppure mi sentivo orfana. La mia isola era come una madre, ma io non potevo godere dei suoi caldi abbracci: ero reclusa in casa...”
La storia
Elly, 21enne, vive da sola a Lavenhamun un paesino del Regno Unito, la sua casa cade a pezzi, non ha sufficienti soldi per ristrutturarla, ma non si perde d’animo, nemmeno lei sa il reale motivo che l’ha spinta a lasciare le comodità e le agiatezze, per vivere in un paese tanto cupo che non offre nient’altro che tristi giornate piovose. Ha seguito il suo istinto, anche se a volte rimpiange la sua terra e la casa dei suoi genitori, i traumi dell’infanzia riaffiorano nel suo presente e avverte la necessità di trovare risposte ai tanti quesiti che le frullano in mente. Sente che qualcosa di inatteso sta per accadere, qualcosa che le cambierà l’esistenza facendo di lei una donna capace di comprendere oltre le proprie capacità.
 

Book collection
Associazione Culturale Pegasus
via Irma Bandiera 29/b
47841 Cattolica (Rn)
0541/1837415
Mobile: 3471021100
Se vuoi pubblicizzare il tuo libro su questo portale contattaci via mail
Torna ai contenuti